TEST NO3

Test per la misurazione dei Nitrati in acquari d’acqua dolce e marina

Kit composto da:

  • 1 Provetta graduata

  • 1 flacone da 10 mL di reagente NO3 1

  • 1 flacone da 10 mL di reagente NO3 2

  • 1 contenitore verde di polvere per analisi Nitrati

  • 1 cucchiaino dosatore per polvere

  • 1 scala colorimetrica e il foglietto illustrativo

Il pericolo Nitrati
I Nitrati rappresentano il prodotto finale del processo di nitrificazione, che avviene principalmente nel filtro. Il loro accumulo in acquario d’acqua dolce è generalmente ben tollerato fino a valori prossimi a 80 mg/L.
Tuttavia, anche per evitare problemi di proliferazione algale, è bene non superare il valore di 20 mg/L.
In acquario marino, specialmente se popolato da invertebrati, il valore non dovrebbe superare i 10 mg/L.
Cosa sono
I Nitrati rappresentano il prodotto finale della trasformazione dell’Ammoniaca, operata dai batteri della nitrificazione. I Nitrati tendono quindi ad accumularsi in acqua e possono inoltre essere già presenti nell’acqua di rubinetto.
Come fare il test
1. Sciacquare ripetutamente la provetta con l’acqua da analizzare.
2. Riempire la provetta con 10 mL d’acqua da analizzare.
3. Aggiungere 5 gocce del reagente NO3 1 e agitare la provetta.
4. Aggiungere 5 gocce del reagente NO3 2 e agitare la provetta.
5. Aggiungere 1 misurino della polvere contenuta nel contenitore verde e agitare bene per circa 20 secondi.
6. Attendere circa 15 minuti dopodiché determinare la quantità di Nitrati paragonando il colore del liquido contenuto nella provetta con quello della scala colorimetrica in dotazione.

Avvertenze e precauzioni per la sicurezza d’uso
Tenere lontano dalla portata dei bambini.
Non disperdere il contenitore nell’ambiente.

Cerca un punto vendita
o un centro ricambi